Dräger UCF 7000

0,00

Facile da utilizzare con una sola mano. La termocamera Dräger UCF 7000, assicura una visione migliore e permette quindi di prendere decisioni in modo più circostanziato. La termocamera è intrinsecamente sicura (zona 1 ATEX) e offre il massimo livello di sicurezza e affidabilità nelle atmosfere potenzialmente esplosive.

Prodotto disponibile dietro ordinazione

100 disponibili

Descrizione

Protezione Ex

 

Un’atmosfera esplosiva può essere diffusa, specialmente nel caso di segnalazioni in cui non c’è fuoco. Questo richiede che i dispositivi utilizzati non siano fonte di accensione. Dräger UCF 7000 è lo strumento ideale anche in questo genere di situazioni. Il dispositivo è intrinsecamente sicuro ed è omologato per l’utilizzo in atmosfere potenzialmente esplosive inclusa la zona 1 secondo la classificazione ATEX.

Più dettagli per una migliore visione

 

Dräger UCF 7000 fornisce ai vigili del fuoco immagini eccellenti persino in condizioni di visibilità non ottimali. La risoluzione di 160 x 120 pixel e lo zoom 2x, assicurano un’immagine dettagliata della situazione. Se l’immagine corrente è sempre correttamente visualizzata davanti ai vostri occhi, controllare gli ambienti e le immediate vicinanze sarà un’operazione rapida e sicura. Nelle situazioni difficili, il rischio di perdere un dettaglio è probabile e può costituire un problema. Grazie alla funzione di commutazione dell’applicazione (modalità operative in base alle applicazioni specifiche), Dräger UCF 7000 permette di ottimizzare con estrema facilità la visualizzazione d’immagine della termocamera in relazione all’attività specifica. Ad esempio, la visualizzazione della termocamera può essere ottimizzata a seconda che si debbano localizzare persone o focolai d’incendio.

Registrazione video e audio

 

Dräger UCF 7000 fornisce la registrazione standard di immagini e video. Sia dopo l’impiego che durante le situazioni di addestramento, queste funzioni assicurano la documentazione o il rapporto sull’effettiva entità dell’intervento. La capacità di memorizzazione è di 120 min e 1000 immagini.

Comodo funzionamento con una sola mano

 

Utilizzando Dräger UCF 7000, una mano è sempre libera: un vantaggio impagabile e una libertà di movimento aggiuntiva per l’utilizzatore. Grazie al suo design compatto e ad un peso ridotto e ben bilanciato di soli 1,3 kg, è possibile utilizzare la termocamera con una mano sola. La funzione di commutazione dell’applicazione (modalità operative in base alle applicazioni specifiche) permette di utilizzare la termocamera in modo sicuro e consente di estenderne la funzionalità anche a situazioni estremamente difficili. Una base di appoggio molto robusta, a scorrimento, permette all’utilizzatore di mettersi a terra senza lasciar andare la termocamera, offrendo inoltre varie opzioni per una comodità di trasporto ottimale.

Massima robustezza

 

La termocamera Dräger UCF 7000 è affidabile anche nelle condizioni ambientali e applicative più difficili e impegnative: dotata di un involucro quasi indistruttibile, è resistente al calore e resiste con facilità alle sollecitazioni meccaniche relative al suo utilizzo specifico. Grazie all’elevata classe di protezione IP 67, le termocamere Dräger UCF 7000 sono in grado di resistere alle condizioni tipiche da affrontare durante le attività, come l’acqua e la polvere. La moderna tecnologia della batteria agli ioni di litio fornisce una durata di funzionamento fino a quattro ore e consente agli utilizzatori di operare con la necessaria tranquillità anche durante interventi prolungati.

Estensione di funzionalità

 

Il processo di ottimizzazione dell’immagine fornisce una visione più rapida nell’arco di qualche secondo. Dräger UCF 7000 consente persino di “vedere dietro gli angoli”, nel caso in cui l’attrezzatura limiti la libertà di movimento o il campo visivo. La funzione “istantanea” viene utilizzata per creare un fermo dell’immagine termica che può essere visualizzata successivamente sul display, consentendo al personale di esaminare e verificare in modo rapido e sicuro anche le aree di difficile accesso.

Puntatore laser integrato

 

Il puntatore laser integrato permette di indicare in modo notevolmente semplificato la posizione dei punti pericolosi (come ad esempio i punti caldi) agli altri membri della squadra e definisce in modo chiaro il percorso d’intervento.

X